La Butterfly non va in vacanza, ecco cosa bolle in pentola…

Archiviata ormai la sessione estiva d’esami, la cittadella universitaria, riscaldata al limite del verosimile da un sole abbacinante, si mostra vuota e desolata. Gli studenti si godono il meritato riposo, mentre l’Università garantisce i servizi soltanto a regime ridotto. Così, come del resto è accaduto anche negli anni scorsi, le segreterie, dal 1 Luglio al 31 Agosto, resteranno aperte soltanto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 13. Viceversa il lavoro della Butterfly for University non si è mai fermato, anzi è febbrile. A queste latitudini, infatti, “la rappresentanza non va in vacanza” non è uno slogan da intonare inutilmente e quasi meccanicamente come fosse un coro da stadio, ma l’immagine maggiormente rappresentativa del modus operandi di un’associazione, la Butterfly, che non conosce limiti di tempo o soluzione di continuità nell’impegno a sostegno del territorio e degli studenti. Diverse sono le iniziative di cui la Butterfly sarà protagonista tra la fine dell’estate e il prossimo autunno, a cominciare dal mese di Settembre, che vedrà l’associazione impegnata nel delicato compito di accogliere le aspiranti matricole. Consapevoli del senso di smarrimento e degli innumerevoli dubbi di chi si accinge ad affrontare i test di ammissione, i nostri associati, come ogni anno, saranno ben lieti di fornire informazioni puntuali e dettagliate su strutture, piani didattici e modulistica, nell’intento di rendere l’ingresso nel mondo universitario meno traumatico possibile. Terminata questa prima fase, la Butterfly realizzerà iniziative culturali di ampio respiro: kermesse cinematografiche, concorsi fotografici, esposizioni di opere di giovani artisti saranno soltanto alcune tappe di un percorso di sviluppo del territorio e, in particolare, di crescita delle individualità che lo animano. Tali eventi saranno non soltanto l’occasione per molti di esprimere il proprio talento e di farsi conoscere da un più ampio pubblico, ma anche la realizzazione di un progetto che vede nell’Università  un luogo di formazione intellettuale e civica, la quale non può dipendere esclusivamente dalle nozioni apprese a lezione o dai libri ma deve sostanziarsi di appuntamenti in cui la condivisione culturale sia l’ospite principale. Piuttosto che perdere tempo nel vano tentativo di appropriarsi delle vittorie altrui, come diverse associazioni sono solite fare, la Butterfly for University preferisce lavorare ad un’Università meno contorta e dispersiva, soprattutto più efficiente e professionalmente formativa al fine di agevolare agli studenti il futuro ingresso nel mondo del lavoro. Lo studio è veicolo di riscatto sociale ed è per questo che la Butterfly for University, sempre aperta ad ascoltare le proposte altrui, non intende dialogare con chi, invece di lottare a difesa di un diritto fondamentale, scende a compromessi con una classe politica che lo oltraggia e lo rende inaccessibile a tanti. Il menu è pronto, la tavola è imbandita. Siete tutti invitati, nessuno escluso. La Butterfly è già al lavoro per voi.

 

Alla ricerca del successo

Si è conclusa la seconda edizione del workshop “Ingegneria, Innovazione e Impresa” realizzato dall’associazione Butterfly For University in collaborazione con l’Università degli studi di Palermo.
Il workshop, articolato in sei incontri tenuti all’interno della Facoltà di Ingegneria, ha visto gli interventi di alcuni docenti della Facoltà come i professori La Commare e Perrone e del dottore Montagnino, responsabile del consorzio ARCA. I vari relatori che si sono alternati hanno cercato di stimolare gli allievi nel sviluppare nuove idee d’impresa e portando esempi concreti come approcciarsi al mondo delle start-up.
La seconda parte del workshop si è svolta con dei laboratori dove i ragazzi suddivisi in gruppi hanno formalizzato una piccola idea di impresa da sviluppare all’interno della cittadella universitaria. Durante gli incontri i ragazzi hanno potuto beneficiare dell’aiuto dei dottorandi di A.Do.p., il cui presidente, Antonino Lo Burgio, è stato tra i relatori di alcuni incontri.
Sulla riga del modulo di partecipazione all’iniziativa Start-Cup, indetta dall’università di Palermo, i ragazzi hanno riassunto la loro idea su un poster in formato A1 che ogni gruppo ha realizzato e che sono stati esposti durante la giornata di chiusura.
L’incontro finale, moderato dal presidente della Butterfly For University, Gaetano Cannova e dai rappresentanti di Adop, Maria Rita Infurna e Giuseppe Di Bella, ha visto la numerosa presenza di studenti e di alcuni rappresentanti di “casi di successo”.
La giornata si è aperta con l’intervento di Domenico Filippello, rappresentate di AIESEC, un’associazione che, in collaborazione con ARCA, intende sviluppare un progetto di cooperazione internazionale tra studenti per la realizzazione di un business plan. A seguire è intervenuto Andrea Baio , vice presidente di Mobilita Palermo, una impresa che nasce con l’obiettivo di realizzare una rete che permetta di migliorare la mobilità a Palermo tramite la diffusione del carpooling.
Gli interventi successivi sono stati dedicati all’ illustrazione dei lavori dei gruppi, ognuno dei quali attraverso un rappresentante ha esposto la propria idea d’impresa attraverso un breve presentazione.
Alle presentazione dei gruppi si sono alternati gli interventi dei rappresentanti di realtà d’impresa già esistenti come E.lab e Drop. E.lab si occupa dell’applicazione di droni per il rilievo fotografico esteso a diverse discipline, Drop, invece, si occupa della realizzazione di t-shirt con stampe ideate come rivisitazione di figure della cultura siciliana.
Per concludere, l’intervento dei rappresentanti di Push, associazione no-profit che attraverso il progetto “trafficO2” tratta il problema della mobilità sostenibile contando sul miglioramento del comportamento dei cittadini.
Alla chiusura dei lavori gli intervenuti sono stati salutati con un aperitivo offerto dall’associazione Butterfly For University.
L’iniziativa, che ha visto la partecipazione di oltre centocinquanta studenti di varie facoltà, non può che ritenersi un successo in virtù del fatto che gli stessi studenti hanno manifestato notevole interesse nel confrontarsi con il mondo dell’imprenditoria giovanile realizzando una propria start-up.
Data la grande affluenza , l’associazione Butterfly For University, ha deciso di riproporre il workshop anche negli anni successivi, cercando di alimentare nei giovani la voglia di portare avanti i i loro sogni , mostrando che credere in un progetto sia fondamentale per la sua riuscita.

Comunicazione ai partecipanti al workshop Ingegneria Innovazione e Impresa

Comunicazione ai partecipanti al workshop Ingegneria Innovazione e Impresa,

Vi ricordiamo che l’incontro finale si terrà Mercoledì 27 Marzo alle ore 14,30 nell’aula O010.
La presentazione del file ppt contente l’elaborato finale da presentare (in formato A1) dovrà essere consegnato entro e non oltre le ore 13 di Martedì 26 Marzo. Provvederemo noi alla stampa.
La consegna dovrà essere effettuata presso l’Auletta Butterfly al 3 piano della facoltà di Ingegneria (sopra il bar).
In allegato il file tipo della presentazione in Power Point che servirà a esporre la vostra idea di impresa durante la giornata finale.

Appuntamento conclusivo Workshop Ingegneria Innovazione e Impresa

Siamo arrivati alla fine di questo bel percorso che ci ha fatto scoprire nuove realtà e che sicuramente ci lascerà un impronta che fornirà stimoli per la nostra vita professionale.
Mercoledì 27 Marzo alle ore 14.30 presso l’aula O-010 della facoltà di Ingegneria si svolgerà la giornata conclusiva del workshop Ingegneria Innovazione e Impresa.
In quella sede saranno esposti i poster che i partecipanti hanno realizzato sulle proprie idee d’impresa all’interno della cittadella universitaria.
Durante la giornata, alle presentazione dei ragazzi, si alterneranno gli interventi di alcuni relatori della commissione tecnica e non solo.
Alla conclusione dei lavori gli intervenuti verranno salutati con un aperitivo.

Date e aule degli Incontri

Gli incontri seguiranno il seguente calendario:

  1. Presentazione del workshop lunedì 11 Marzo alle ore 15:00 – aula F120;
  2. Come realizzare un Business Plan vincente giovedì 14 Marzo alle ore 14:30 – aula F120;
  3.    Laboratorio 1: UNImPresA lunedì 18 Marzo alle ore 14:30 – aula F120;
  4.  Laboratorio 2: UNImPresAgiovedì 21 Marzo alle ore 14:30 – aula F120;
  5.  Laboratorio 3: UNImPresAlunedì 25 Marzo alle ore 14:30 – aula F120
  6. giornata studio conclusiva giovedì 28 Marzo ore 09:00 – aula consiglio.

 

 

Workshop Interfacoltà Ingegneria Innovazione e Impresa 3 cfu

Dopo il successo della prima edizione l’associazione Butterfly for University-RUN ha il piacere di Invitarvi al “Workshop Ingegneria Innovazione e Impresa 2013”, evento organizzato in collaborazione con ADoP (Associazione Dottorandi e Dottori Palermo) e il consorzio ARCA.
Gli incontri si svolgeranno nei locali della facoltà di Ingegneria dell’università di Palermo nei giorni dal 11 Marzo al 26 Marzo.

Il workshop è rivolto agli studenti di tutte le facoltà dell’Università degli studi di Palermo ed ha l’obiettivo di promuovere la cultura d’impresa, informando i partecipanti sugli strumenti a disposizione per realizzare le loro idee imprenditoriali. L’evento vuole identificarsi come momento di discussione e riflessione su come valorizzare gli spazi e le risorse interne alla cittadella universitaria di “Parco d’Orleans” attraverso nuove idee d’impresa. Si tenterà, inoltre, di focalizzare l’attenzione su casi concreti, mirando a promuovere la nascita e lo sviluppo di spin-off accademici, in coerenza con quelli che sono gli scopi dell’i Continua a leggere

SEMINARIO “COOPERAZIONE E DIRITTI UMANI”

La Rete Universitaria Nazionale, RUN Palermo, ha il piacere di invitarvi al ciclo di seminari interfacoltà dal titolo “COOPERAZIONE E DIRITTI UMANI“.
I seminari si svolgeranno nelle giornate del 4-5-6-7 Febbraio 2013.
Le facoltà coinvolte sono: Economia, Giurisprudenza, Lettere e Scienze della Formazione.
Per gli studenti delle succitate Facoltà che frequenteranno il seminario attribuzione di 1-2-3 CFU, previa regolare iscrizione.

 PER INFO E ISCRIZIONI:

runpalermo@gmail.com
Dario Cipolla (Economia) 3282926160
Alessandro Contento (Giurisprudenza) 3881114282
Riccardo Aulico (Scienze della Formazione) 3806920862
Gaspare (Lettere) 3284716532
Auletta Run-Mdu Lettere E Filosofia 09123899520